La gestione dei palinsesti giornalieri è estremamente semplice e flessibile. Per ciascun canale, l'utente potrà gestire i relativi palinsesti, anche simultaneamente (cioè senza il bisogno di gestire un palinsesto alla volta), in modo da interscambiarne i contenuti, qualora dovesse essere necessario.

L'elenco dei programmi, comune a tutte le reti gestite, offre la massima flessibilità e velocità in inserimento. In griglia, oltre alle classiche funzioni in stile Windows(C) (copia, taglia, incolla, drag&drop), ve ne sono altre che facilitano il controllo e la gestione del programmato: ritaglio (trim) al volo sui singoli programmi inseriti, sostituzione marcature (parti) e programmi, controllo loghi, grafiche, eventi secondari, ecc.

Una serie di funzioni ad hoc, poi, rendono molto più veloce e semplice l'intera programmazione: importazione totale o parziale dei breaks pubblicitari, dei programmi pianificati (anche qui visibili attraverso una intuitiva timeline verticale), salvataggio su giorni multipli, ecc.

A seconda del player utilizzato, infine, sarà anche possibile avere il ritorno del trasmesso, in modo da rendere il sistema assolutamente bidirezionale e realizzare il famoso concetto WYSIWYG ( What you see is what you get - ossia vedi cio che realmente è).